Guardami: io sono Mantova

GUARDAMI. Io sono Mantova

Guardami: io sono Mantova

Mantova è una città d’arte in tutti i suoi aspetti, sia quello ereditato da un ricco passato che nel suo volto odierno.

Fino al 31 agosto Simona Gavioli collaborazione con Lavinia Bottini per Caravan SetUp, ha ideato e curato “GUARDAMI. Io sono Mantova”.

Si tratta di una mostra particolare, unica nel suo genere, che si svolge in varie parti della città.

Promossa dal Comune di Mantova, è costituita da una serie di interventi artistici che raccontano la città.

Le opere parlano di Mantova, della storia, della cultura e di tutti i segreti che riguardano la bella città, da sempre una mete d’arte italiane più ambite.

In tutto sono 16 opere di poster-art che portano la firma di 9 artisti contemporanei.

Tanti indizi che sorprendono e incuriosiscono tutti coloro che passeggiano per il centro.

Le installazioni compongono un percorso particolare che collega passato e presente, realtà e fantasia.

I poster pubblicitari fungono da supporto alle opere d’arte così come, nel corso del Rinascimento, le imprese (immagine + motto) rimandavano a un significato simbolico prendendo spunto da un contenuto allegorico.

Gli artisti coinvolti hanno accolto il compito di rileggere in chiave attuale il tema rinascimentale dell’impresa della città.

Hanno sottolineato la città e le sue caratteristiche più peculiari, in modo personale, eterogeneo e variegato.

Per godere della mostra nel modo migliore sono organizzati speciali tour in bicicletta che consentono di godere di ogni aspetto della città, dei suoi panorami e dei vari scenari creati dalla mostra.

L’esposizione, inoltre, è green oriented: tutti i manifesti e il materiale promozionale sono stati stampati su carta biodegradabile e con inchiostri ad acqua.

 



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *